Antropologia dei microbi | Stampa |

Il nuovo volume di Roberta Raffaetà

 

La copertina, sullo sfondo un laboratorioDa poco più di 10 anni gli scienziati sono in grado di studiare il mondo microbico finora inesplorato. Le comunità microbiche che co-abitano dentro e attorno a noi esseri umani compongono il ‘microbioma’, che si è scoperto avere un grande impatto sia sulla nostra salute che su quella dell’ambiente.

il volume di Roberta Raffaetà, Antropologia dei microbi, uscito a maggio 2020 nella collana Il mestiere dell'antropologo, affronta la complessa operazione di uno studio antropologico impegnato a produrre l’etnografia di un avanzato laboratorio di biotecnologia, ove si respira un’aria e un respiro californiani. più in generale, si respira l’atmosfera dello studio serrato sulle rappresentazioni concettuali delle discipline della vita collegate a forti apporti informatici, che fanno andare oltre la sociologia della conoscenza tedesca da K. Mannheim in poi.

Inseriamo anche il link della splendida recensione pubblicata sul blog La giusta distanza dalla dottoressa Francesca Esposito

Un libro da leggere subito!!!

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie policy.

Accetto i cookie su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information